Passa ai contenuti principali

"Energie Sottili: Seminario con Ambra Guerrucci a Bergamo"


ENERGIE SOTTILI: seminario con Ambra Guerrucci
SABATO 17 GIUGNO 2017, ore 10.30-17.30 (con pausa pranzo)

La scienza ammette di avere gli strumenti per sondare solamente il 5% dell'esistenza, mentre tutto il resto viene chiamato con il nome generico di materia oscura ed energia oscura. Allo stesso modo, conosciamo solo una piccola parte di noi stessi, mentre tutto il resto viene considerato inconscio. Ci muoviamo nel mondo pensando di scegliere come agire, mentre in realtà reagiamo secondo il carico del nostro passato e ci troviamo sempre nelle stesse dinamiche, incontrando i soliti drammi. In questo incontro, tenuto dalla ricercatrice Ambra Guerrucci, parleremo della nostra Anatomia Sottile, ossia quel mondo interiore di cui facciamo quotidianamente esperienza, ma senza rendercene conto. Non si tratta di teoria, di qualcosa di intangibile, bensì di ipotesi che potranno essere toccate con mano attraverso le meditazioni, per prendere in mano le redini della nostra vita, anziché lasciarle agli automatismi dettati dai blocchi e dalle memorie accumulate. Lo scopo del seminario è conoscere noi stessi, per andare oltre le illusioni della prospettiva soggettiva e conoscere una nuova dimensione di libertà, aprendo nuovi spazi al nostro destino. 

Ambra Guerrucci è scrittrice e ricercatrice nell’ambito dell’energia umana, dei meccanismi, dei blocchi e le ferite che ne conseguono. Nata con la capacità di vedere le energie sottili, ha passato ogni giorno a cercare di comprenderne il funzionamento, divulgando le sue ricerche attraverso testi e seminari. 

Costi: 20 euro + 10 euro di tessera associativa Magus (valida fino a fine anno)

Magus
via gabriele camozzi 144
24123 Bergamo

Per info e prenotazioni 
tel.035 4720614 (dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 15.30)
oppure a scrivere a info@magus.it

Commenti

Post popolari in questo blog

"La Società Aliena" di Ambra Guerrucci

. Chi c’è dietro la regia del grande Film che è la società terrestre? E perché questo sistema non è a misura d’uomo? Probabilmente vi sarete posti queste ed altre domande, a cui tenterò di rispondere nel modo più esauriente possibile. Non è semplice spiegare in poche parole chi ha creato il sistema in cui viviamo, perché non si tratta di una sola entità, bensì di un’intera “piramide” con molti gradini, di cui si potrebbe parlare per ore scalfendo appena la superficie della questione. Come prima cosa è interessante notare l’azione del sistema sull’uomo e non parlo soltanto di ciò che accade oggi, né di cose a memoria d’uomo, quanto di un risultato che si è progressivamente delineato nel corso dei millenni: sconnettere l’uomo dalla natura e dall’esistenza. Se negli ultimi cento anni, grazie allo sviluppo tecnologico, ci siamo del tutto sconnessi dai ritmi umani, il terreno per questo risultato era stato preparato millenni primi. Ogni cambiamento avvenuto, comprese le rivoluzioni cultural…

"Le Vite Passate: breve spiegazione e Tecnica" di Ambra Guerrucci e Federico Bellini

Premessa Vi sono molte probabilità di fallimento nel voler dimostrare di essere già vissuti. Pur producendo nomi, date e luoghi, ciò non avvalora il fatto di essere vissuti in quella determinata epoca e luogo. Ognuno ha della reincarnazione un concetto personale: può essere una teoria, una filosofia, un credo e un modo di vivere, perché questa esperienza spiega molti episodi esistenziali che rimangono senza risposta, fornisce una ragione alle disuguaglianze e alle sofferenze della vita, permette di percepire ciò che sta alla base delle differenze individuali e collettive. Cosa ancora più importante, la reincarnazione offre un modello di comportamento e di vita fondato sulla responsabilità personale. Questo concetto può far sorgere in molti qualche timore, ma in realtà, grazie alla reincarnazione, vengono eliminati i “demoni e i capri espiatori” presenti nella nostra esistenza attuale, perché poco a poco ci accorgiamo di essere la sintesi di tutto ciò che è avvenuto in passato e, man ma…

Al via "Il Percorso del Loto" a Recco (GE), sono aperte le iscrizioni!

Ambra Guerrucci vi attende per l'inizio del suo "Percorso del Loto" che si terrà in via San Francesco, 15 a Recco (GE). Inizio delle lezioni rinviato al 3/4 marzo 2018.
Ma che cos'è il Percorso del Loto? Ogni appuntamento si svolgerà un fine settimana, nei giorni di sabato e domenica. Si tratta di un percorso trasformativo serio e importante, potenzialmente in grado di cambiare radicalmente la visione che hai di te, del mondo e delle cose che ti accadono. Tenuto da Ambra Guerrucci questo percorso segnerà un inizio di deprogrammazione dalla Matrix, per chi vuole realmente conoscere se stesso oltre le menzogne e le verità superficiali che la società ci propina. Si tratta di un corso unico nel suo genere, fatto appositamente a piccoli gruppi per essere il più interattivo possibile, garantendo così l’intimità, l’ascolto ed anche la risonanza energetica del gruppo. Ogni classe sarà formata da un minimo di cinque ad un massimo di dieci/quindici partecipanti, la quale si riu…